Quanto è lungo l’intestino ?

L’intestino è lungo quasi 5 volte l’altezza di un essere umano, infatti varia dagli 8,5 ai 9 metri. L’intestino forma un lungo tubo ripiegato all’interno del vostro corpo. Il cibo entra dallo stomaco all’estremita superiore. Passa nell’intestino e viene digerito. Solo le materie di scarto vengono lasciate indietro dopo la digestione e queste lasciano il corpo dall’estremità finale dell’intestino, ovvero … Continua a leggere

Quanto tempo si impiega a digerire il cibo ?

Questa risposta può venire utile per tutte quelle persone che in estate,  si buttano in acqua senza aspettare la digestione rischiando di avere una congestione. Partiamo con la premessa che si inizia a digerire il cibo non appena lo mangiate. Sono molti gli organi che partecipano alla digestione, e nel loro insieme costituiscono un lungo tubo chiamato apparato digerente. Questo … Continua a leggere

Perchè chirurgi e infermieri in sala operatoria indossano camici e maschere ?

Prima di iniziare un’operazione, i chirurgi e le infermiere si lavano le mani con dei disinfettanti. Poi indossano camici, cuffie, guanti e maschere per coprire tutto il corpo eccetto gli occhi.  I vestiti sono sterili, ciò significa che sono stati trattati in modo da essere privi di batteri. In questo modo nessun batterio entra nel corpo del paziente durante l’operazione, … Continua a leggere

BBC : “Esperimento su cani con lesioni al midollo spinale, riprendono a camminare, guarda il video”

La BBC ha dato questa incredibile notizia, quindi non si tratta della solita sparata che si può trovare online.. Gli scienziati dell’Università veterinarea di Cambridge, insieme ai colleghi di Centro di Medicina Rigenerativa del Regno Unito la Medical Research Council, hanno compiuto un esperimento che potrebbe dare una speranza alle persone diversamente abili. L’esperimento è stato effettuato su cani con … Continua a leggere

Chi scoprì che i germi causano malattie ?

Sembra una cosa ovvia ai giorni nostri, ma un tempo non lo era. Questa grande scoperta fu fatta da un famoso scienziato francese, Louis Pasteur. Pasteur, nacque nel 1822 e morì nel 1895. Considerato un grande biologo e microbiologo, lo si può definire il padre fondatore della microbiologia moderna. Egli fece numerose importanti scoperte scientifiche, compreso la scoperta che i … Continua a leggere

Che cos’è un virus ?

Un virus è il più piccolo essere vivente. I virus sono grandi appena un milionesimo di centimetro. In realtà, un virus non è sempre vivo, vive solo quando penetra in una cellula vivente di un animale, una pianta o un batterio. Poi il virus fa produrre alla cellula altra virus e questo causa una malattia. Nell’uomo i virus causano molte … Continua a leggere

Che cosa sono i batteri ?

I batteri sono minuscoli esseri viventi formati da una sola cellula che possono muoversi e riprodursi. I batteri possono invadere piante e animali e causare malattie. Nell’uomo i batteri causano molte malattie, tra cui la polmonite, la pertosse, il tetano, il tifo e la tubercolosi. Altri batteri ci possono essere utili, vengono impiegati per fare i formaggi e, taluni, aiutano … Continua a leggere

Come agisce un anestetico ?

Prima di tutto diciamo che un anestetico è un farmaco che impedisce di sentire il dolore, inventato 150 anni fa. Si viene anestetizzati quando si deve essere operati o si ha bisogno di un trattamento doloroso. Un’anestesia locale ferma il dolore in una sola parte del corpo, per esempio intorno a un dente che deve essere trapanato o estratto. Per … Continua a leggere

Quanti italiani fumano ?

Ogni giorno vengono fumate 140 milioni di sigarette, con una media di 13 sigarette a persona, per un totale di 51 miliardi di sigarette fumate all’anno. Infatti i dati ci dicono che sono circa 11 milioni gli italiani che fumano e son diminuiti rispetto gli anni passati. Forse questo regredire può essere dovuto all’aumento dei prezzi delle sigarette che si … Continua a leggere

Chi scoprì le vaccinazioni ?

Nel 1796, Edward Jenner, un medico inglese, scoprì che le vaccinazioni prevengono le malattie. Egli iniettò ad un ragazzo del siero prelevato da una contadina che era stata colpita dal vaiolo bovino. Il ragazzo si ammalò di vaiolo bovino che non era così pericoloso. Quindi Jenner iniettò al ragazzo il vaiolo, che è molto grave. Tuttavia il ragazzo non si … Continua a leggere