Come si tolgono le macchie di mirtilli?

Questi piccolissimi e gustosi frutti di montagna macchiano di un nero bluastro e tenace le mani la bocca e guai se sono messi a contatto della tela o delle stoffe chiare.

La loro macchia non scompare neppure bucato; però se si ha l’avvertenza di lavare subito la stoffa o la tela appena macchiata, con acqua fredda e sapone, si vedrà la macchia passare dal nero bluastro al viola pallido.

Occorre poi lascare asciugare un poco e quando la stoffa è acconra umida accendervi sopra uno zolfino e tenerglielo a relativa distanza in modo che la macchia riceva il fumo dello zolfo senza bruciare la stoffa.

La macchia impallidirà repentinamente fino a definitiva scomparsa.

sanbuco_fru.jpg

 

Come si tolgono le macchie di mirtilli?ultima modifica: 2009-10-26T14:33:00+01:00da diavolodelmare
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento