Vaavud : accessorio smartphone per misurare vento

Probabilmente questo accessorio nato a Copenaghen, potrà fare felici gli appassionati di windsurf, kitesurf, ed i marinai.

Le stazioni di monitoraggio ufficiali del vento non sono sempre vicine ai luoghi di interesse, ecco perché Vaavud ha creato questo anemometro da usare sullo smartphone per dare indicazioni precise sul luogo che ci interessa.

È molto interessante notare che il plug-in del dispositivo stesso non contiene elettronica, infatti il dispositivo contiene due piccoli magneti.

vaavud.jpg

Il Vaavud si collega allo smartphone tramite l’ingresso jack per le cuffie.

Il dispositivo cattura il vento con le sue eliche che ruotano ed il rilevatore di campo magnetico del telefono rileva la rotazione dei magneti.

L’applicazione utilizza algoritmi normalmente utilizzati per l’elaborazione del suono, per convertire la velocità di tali rotazioni in una lettura della velocità del vento.

Gli utenti possono caricare le loro letture sul sito Vaavud, dove verranno visualizzati su una mappa della regione, insieme con le letture presentate da altri utenti.

Vaavud funziona con iPhone 4, 4S e 5, e con il Samsung Galaxy SII e SIII. Secondo i progettisti, la compatibilità Galaxy significa che dovrebbe funzionare con qualsiasi telefono Android più recente, ma hanno ancora bisogno di effettuare ulteriori test.

Quale paese ha il più antico parlamento del mondo ?

Il parlamento è l’assemblea dei rappresentanti eletti dal popolo che governano un paese.

Il più antico parlamento tuttora esistente è quello di Althing, in Islanda.

Fu costituito nel 930 d.C., ma non ha governato ininterrottamente da allora.

althing.jpg

Nel 1799, il parlamento si fermò per qualche decennio fino a quando, nel 1844,  le assemblee ripresero come prima.

Il più antico parlamento che ha governato ininterrottamente è il Tynwald sull’isola di Man in Inghilterra. Esiste da mille anni.

Dove si trova la più antica università del mondo ?

La più antica università del mondo è stata fondata nell’859 a Fes in Marocco.

Questa la troviamo all’interno della moschea Karaouiyine, una delle più belle e imponenti del Marocco.

L’università chiamata al-Qarawiyyin si basava sugli studi della teologia, la grammatica e il diritto coranico.

Al_Qarawiyyin_University.jpg

Fondata da Fatima Al-Fihriya, è uno dei principali centri spirituali ed educativi del mondo musulmano in continua attività dall’859.

L’università al-Qarawiyyin di Fes, è la più antica istituzione educativa del mondo e durante il medioevo svolse un ruolo fondamentale nelle relazioni culturali tra l’europa ed il mondo islamico.

Perchè le orecchie si tappano ?

Sono 3 le cause che portano al tapparsi delle orecchie : pressione atmosferica, cerume e raffreddore.

Se viaggiate su un aeroplano o salite e scendete in un ascensore, potreste improvvisamente sentire che le vostre orecchie si tappano.

Per un po’ non udite più niente e poi, d’un tratto, si stappano.

Questo accade perchè alle vostre orecchie non piacciono i cambiamenti improvvisi di pressione, che accadono quando salite e scendete.

orecchie tappate.jpg

Quando le vostre orecchie si tappano o si stappano, dell’aria entra o esce da esse, in modo da riequilibrare i cambiamenti di pressione.

Ma le orecchie si possono tappare anche per colpa del cerume che si annida nell’apparato aricolare.

Che cos’è il cerume ?

Il cerume non è altro che una sostanza fisiologica molto grassa che serve a proteggere la parte interna dell’orecchio dagli agenti esterni.

Quando si crea una sovrapproduzione di cerume si forma un vero e proprio tappo, che si puà eliminare con un accurato pulizia o in casi più gravi con una visita dall’otorino.

Anche il raffreddore può causare il tapparsi delle orecchie. Questo accade per colpa dell’infezione delle alte vie aeree che causano un alta produzione di catarro che premendo internamente può causare la sensazione di orecchie tappate.

Perchè le stelle splendono ?

Tutte le stelle splendono perchè bruciano l’idrogeno al loro interno.

Quando gli atomi di idrogeno si trasformano in atomi di elio, l’1% circa della massa si trasforma in energia mantenendo la temperatura interna della stella a milioni di gradi.

Alla superficie la temperatura varia da 3.000 a più di 30.000 gradi a seconda della natura della stella.

Per farvi capire l’incredibile energia sviluppata da questo fenomeno basti pensare che 500 grammi di idrogeno liberano una energia pari a quella che possono svolgere circa 11.000 tonnellate di carbone.

stelle brillano.jpg

Sono milioni di tonnellate di idrogeno a produrre la luminosità delle stelle, disperdendo un spaventoso quantitativo di energia.

 

Presto o tardi esauriranno questo combustibile. Secondo gli astronomi potranno allora accadere due cose :  

le stelle più piccole, come il Sole, si dilateranno e poi perdereanno i loro strati esterni e si ridurranno fino a diventare una fredda stella nana della misura di un pianeta.

Le stelle più grandi, invece, esploderanno e si ridurranno a pezzi.

Dopo l’esplosione potrà rimanere uno strano corpo chiamato stella a neutroni o buco nero.

Quando fu inventato il sottomarino ?

La prima nave che navigò sott’acqua fu il Turtle.

Il turtle aveva una forma a uovo ed era alimentato a mano ed era armato con delle cariche esplosive.

Un uomo sedeva nel sottomarino e azionava manopole per guidare le eliche che facevano muovere il Turtle avanti, indietro, su e giù.

TURTLE legno.jpg

Il Turtle fu costruito da un ingegnere americano di nome David Bushnell.

David Bushnell fu un inventore durante la Guerra di indipendenza americana e costruì il Turtle nel 1775 nell’università di Yale.

 

Nel 1776 il Turtle entrò in azione contro una nave da guerra inglese, cercò di affondarla ma falli miseramente.

A David Bushnell vanno attribuite altre due importanti invenzioni, la prima carica esplosiva subacquea ed il primo congenio ad orologeria.

Ecco un video che mostra il primo sottomarino della storia, il “Turtle” di David Bushnell.

Quanti sono i sensi ?

L’essere umano ha 5 sensi principali : vista, udito, olfatto, gusto e tatto.

L’equilibrio talvolta può venire considerato un sesto senso.

l’uomo ha bisogno di tutti i sensi per vivere, malgrado le persone cieche o sorde possano vivere bene pur con la mancanza di uno di essi.

Avrete l’impressione che i vostri sensi funzionino sulle superficie della pelle o alle estremità del corpo.

Ad esempio potete sentire qualcosa che vi tocca in certi punti, oppure sapori di cibo sulla lingua.

sensi,copro umano,cellule sensoriali

In realtà da questi luoghi partono dei segnali che vengono trasmessi, lungo i nervi, fino al vostro cervello e voi “sentite” tutto nel vostro cervello.

Ad esempio, Le cellule sensoriali che riconosco gli odori sono nella cavità nasale,in un’area della mucosa nasale di 2,5 cm2 per narice.

Queste sono in grado di trasformare le molecole volatili dell’aria in un odore riconoscibile dal nostro cervello.

Per appronfodire l’argomento suggerisco questo sito www.scienceforpassion.com

Perù : cartellone pubblicitario cattura l’umidità dall’aria del deserto e la converte in acqua potabile filtrata.

E’ un peccato che nei telegiornali non sentiamo mai parlare di queste incredibili invenzioni che potrebbero rivoluzionare il modo di vivere dell’intero pianeta.

A Lima, in Perù, l’Università di Ingegneria e Tecnologia ( UTEC) , ha collaborato con l’agenzia pubblicitaria MAYO-DRAFT FCB per far nascere questo incredibile progetto che sta riscuotendo molto successo.

utec-billboard-10.jpg

Lima è una città con pochissime precipitazioni annuali, però vanta un grado di umidità dell’aria pari al 98%.

Queste sue caratteristiche la rendono ideale per la collocazione di questa invenzione e per aiutare i residenti che sono obbligati ad attingere l’acqua, solamente da pozzi che spesso possono contenere acque inquinate.

Dietro le sembianze di un cartellone si celano diversi meccanismi di depurazione che comprendono un filtro dell’aria, un condensatore, filtro al carbone e il serbatoio freddo.

utec-billboard-11.jpg

Il sistema elettrico prende l’umidità dall’aria mediante osmosi inversa e fornisce acqua potabile purificata attraverso piccoli condotti ai piedi del cartellone che giungono fino ad un rubinetto alla base della struttura.

Il cartellone è stato installato nel dicembre 2012 ed è in grado di produrre 96 litri di acqua al giorno. L’acqua è disponibile per la gente del posto e per i viaggiatori che si fermano per rinfrescarsi. Dal giorno della sua installazione, ha reso 2,500 galloni di acqua potabile, pari a 9.450 litri.

Qui di seguito il video di questa incredibile invenzione.

Perchè lo zucchero fa venire le carie ?

Mangiare molto zucchero semplice o comunque alimenti che contengono molti zuccheri, non fa male soltanto alla salute ma soprattutto ai nostri denti.

I granelli di zucchero si depositano sui denti, indipendentemente da quanto masticate.

carie dentaria.png

Questa assunzione di zuccheri mantiene il pH della bocca acido, e causa la demineralizzazione.

I germi, sempre presenti nella bocca, agiscono sullo zucchero e producono dell’acido. L’acido attacca lo smalto che ricopre i denti e col passare del tempo produce una carie.

Una volta che nasce la carie in superficie, questa causa una cavità prima nello spessore dello smalto e poi in quello della dentina, continuando il processo carioso fino ad arrivare alla polpa del dente.

Quando esce The Last of Us ?

Uno dei giochi più attesi del 2013 per la Plyastation 3 è senza ombra di dubbi The Last of Us.

Questa esclusiva per la casa Sony, si prospetta uno di quei titoli che rimarranno nella storia dei giochi azione/survivor horror.

the last of us data uscita, the last of us trama, videogiochi ps3

The Last of Us uscirà in Italia il 14 giugno 2013, ma due settimane prima sarà disponibile un demo giocabile dove potremo scoprire alcune particolarità del videogioco.

Il gioco sarà disponibile in due versione : quella base che costerà 69,99 euro e quella special edition dal costo di 99,00 euro.

La versione special edition conterrà oltre al gioco un mini artbook, un mini comic, la skin per dualshock 3 e per PS3 Slim, la cover per iPhone 4, la T-Shirt del gioco, l’abbonamento per un mese al PlayStation Plus, un poster, colonna sonora. e numerosi contenuti ingame, da bonus per il multiplayer agli avatar per i PSN.

Trama The Last of Us 


La storia parte da una zona in quarantena, 20 anni dopo la diffusione di un virus sotto forma di fungo che ha trasformato le persone in morti viventi. I protagonisti della storia sono Ellie e Joel. Ellie è nata proprio nella città in cui ha inizio il diffondersi del fungo, ed è molto legata alle cose appartenenti al “mondo di prima”, come la musica e i libri. Joel è un ex cacciatore chevende droghe e armi tramite il mercato nero della zona. Joel viene reclutato da un amico in punto di morte perché porti Ellie fuori dalla zona di quarantena, per motivi sconosciuti. Ma le cose vanno male, i militari vengono coinvolti e Joel fugge con Ellie per mantenere la promessa fatta all’amico morente.

 

The Last of Us trailer HD