Da quante ossa è formata la mano ?

La mano è costituita da 27 ossa delle quali 8 compongono il carpo; 5 il metacarpo e 14 le falangi che articolate tra loro formano le dita.

mano.gif

Il carpo corrisponde all’unione della mano con l’avambraccio; è costituito da ossa brevi, molto piccole, unite fra loro e mantenute in reciproco contatto mediante parti fibrose.

Nel suo insieme presenta una lunghezza di circa 25-30 mm ed una larghezza di 5-6 cm.

Appiattito in senso dorsoventrale, concavo anteriormente e convesso posteriormente; il suo margine superiore rotondeggiante e convesso in senso trasversale viene ad articolarsi con le due ossa dell’avambraccio, mentre il suo margine inferiore si articola con le basi dei metacarpi.

Le 8 ossa che lo compongono sono : lo scafoide, il semilunare, il piramidale, il pisiforme, il trapezio, il trapezoide, il capitato o grande osso e l’uncinato.

Il metacarpo è costituito da 5 ossa lunghe corrispondenti alle 5 dita, ognuno dei quali a cominciare dal lato corrispondente al dito pollice viene denominato I, II, III, IV, V osso metacarpale; essi sono in gran parte palpabili sotto le parti molli sia a mano estesa che flessa.

struttura_della_mano_ita.png

Nella flessione di tutte le dita le teste dei metacarpi vengono a sporgere dorsalmente ed a determinare così quelle rilevatezze conosciute con il nome di nocche.

Le falangi sono 3 per ciascun dito ad eccezione del pollice che ne presenta due.

Esse vengono enumerate in senso prossimo-distale in prime falangi, seconde falangi, o falangine e terze falangi o falangette.

Il pollice, come abbiamo detto, manca della seconda falange e quelle che presenta sono più più larghe di quelle delle altre dita.

Riguardo alla lunghezza le prime falangi differiscono poco tra loro, la più lunga è quella del dito medio.

Anche per quanto riguarda le falangine e le falangette, la loro lunghezza non varia, per cui la differente lunghezza delle dita è dovuta principalmente alla differente dimensione dei metacarpi.

Da quante ossa è formata la mano ?ultima modifica: 2013-05-16T15:50:27+02:00da diavolodelmare
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento