Perchè patelle e balani vivono sugli scogli ?

Gli animali che vivono sulle coste rocciose passano la loro vita dentro e fuori dall’acqua, man manco che la marea sale e scende.

Patelle e balani si sono adattati a questo genere di vita.

Quando la marea è bassa, e quindi sono esposti all’aria, chiudono le loro conchiglie intorno al corpo. Ciò impedisce al corpo umido di seccarsi.

Si aprono e si nutrono quando l’acqua le ricopre. Le patelle sono molluschi che strisciano sulle rocce cibandosi delle minuscole piante che vi vivono.

patelle balani.jpg

I balani, erano considerati molluschi fino al 1829, quando poi furono catalogati come crostacei per via di varie differenze che li distinguevano.

Ad esempio le larve dei balani, riescono a nuotare tranquillamente libere nel mare.

I balani fanno ondeggiare i loro tentacoli nell’acqua per catturare il cibo, tra cui larve plancton e batteri.

Spesso possiamo trovare i balani anche nelle banchine dei porti e nella parte sommersa delle navi.

Perchè la maggior parte degli insetti ha occhi con migliaia di lenti ?

Ciascuno dei nostri occhi ha una sua lente che ci permette di vedere.

Al microscopio, potete vedere che l’occhio di un insetto è generalmente fatto di migliaia di piccole lenti, anzi di piccoli occhi.

Probabilmente vede migliaia di immagini di una scena mentre noi ne vediamo una sola.

occhiinsetti.jpg

Questo tipo di visione fa risaltare maggiormente il movimento e mette in grado gli insetti di reagire velocemente e misurare in fretta le dimensioni della loro preda o sfuggire al pericolo.

Perciò è difficile colpire un insetto, fermo o in volo.

Che cosa sono gli animali parassiti ?

Gli animali parassiti sono animali che necessitano di un altro animale, chiamato ospite, che li aiuta a sopravvivere.

I minuscoli protozoi e i vermi possono vivere all’interno di altri animali, nutreondosi dei loro corpi o del loro cibo e spesso causando loro delle malattie.

Un esempio di animale parassita è il cuculo.

Gli uccelli parassiti come il cuculo, depongono nei nidi di altri uccelli le loro uova, solitamente una per nido.

Le uova somigliano molto a quelle della specie ospite, in modo tale che la madre non si accorga della differenza.

cuculo animale parassita.jpeg

Alla schiusa, il piccolo del cuculo, si sbarazza delle altre uova non ancora schiuse, gettandole giù dal nido aiutandosi con il suo dorso.

In questa maniera il piccolo killer  rimane l’unico nel nido e viene nutrito dai genitori adottivi per 2/3 settimane.

Ci sono anche gli insetti parassiti che a differenza degli animali parassiti, depongono le loro uova in altri animali ospiti.

Pintofeed vi permette di nutrire il vostro animale a distanza con lo smartphone.

Chiunque abbia un cane o un gatto è costretto ogni giorno a dover dargli da mangiare e di conseguenza a presenziare in casa per l’ora della pappa

Pintofeed viene in soccorso per tutte quelle persone che spesso si trovano fuori casa e che magari sono costretti a tornare a casa per dar da mangiare al proprio animale.

In pratica Pintofeed è una sorta di mangiatoio per cani e gatti che viene azionato a distanza tramite uno smartphone IOS o Android.

pintofeed-8.png

Pintofeed non solo permette di nutrire il vostro animale a distanza, ma controlla anche le sue abitudini.

Pintofeed vi trasmette tramite messaggi di testo, email, messaggi di facebook e twitter, l’orario di inizio, quanto cibo è stato distruibuito, quanto cibo è stato consumato e a che ora il vostro animale ha finito di nutrirsi.

pintofeed-0.png

Premendo semplicemente un tasto sul vostro smartphone, azionerete questo distributore di cibo secco, 

Il quale utilizza le informazioni raccolte per creare programmi di alimentazione specifici per il vostro cane o gatto.

Qui di seguito un video dimostrativo 

 

Dove cresce il corallo ?

Barriere coralline e “alberelli” di corallo sono formati da piccoli animali affini agli enomoni di mare.

Questi animali dei coralli hanno scheletri calcarei.

Molti vivono in colonie e gli scheletri crescono insieme in forme inusuali.

Alcuni assomigliano a piante o fiori. I coralli vivono in tutti gli oceani, ma nelle calde acque tropicali possono formare enormi colonie chiamate barriere coralline.

corallo.jpg

Queste barriere si trovano a fior d’acqua intorno alle isole.

La Grande Barriera Corallina in Australia ha una dimensione impressionante, infatti essa raggiunge i 2000 chilometri di lunghezza, quasi due volte la lunghezza dell’Italia.

Cat Scratch divertiti a vedere il tuo gatto che fa il DJ

Arriva dall’Inghilterra questo simpaticissimo gioco per gatti che vi farà divertire e vi eviterà spiacevoli danni alla casa.

Come ben sappiamo i gatti tendono a graffiare mobili e divani per marcare il loro territorio o semplicemente per farsi le unghie.

cat scratch.jpg

Per questo motivo è stato creato questo disco da DJ dove i gatti potranno farsi le unghie e giocare, assicurando agli spettatori un sicuro divertimento.

Cat Scratch costa circa 20 sterline e lo potete acquistare sul seguente sito Suck Uk

Quando vissero i dinosauri ? Che cosa mangiavano i dinosauri ?

I dinosauri erano rettili, ma molto diversi dai rettili che conosciamo oggi.

Molti erano giganteschi, armati di forti denti e di terribili corna.

Sopra di loro i grandi pterosauri fendevano l’aria con le ali coriacee.

I dinosauri e gli pterosauri dominarono la Terra da circa 200 milioni di anni fa, fino a 65 milioni di anni fa, quando poi si estinsero.

risposte preistoria, dinosauri, animali

Ma che cosa mangiavano i dinosauri ?

Molti dinosauri, compreso forse il più grande, il diplodocus, si nutrivano solamente di piante.

Altri erano carnivori, e cacciavano i dinosauri erbivori.

Enormi animali come il diplodocus, erano al sicuro persino dai Tyrannosaurus che era altro 6 metri e aveva grandi mascelle simili a quelle dei coccodrilli.

Altri dinosauri erbivori, erano protetti da solide “armature”. Lo stegosaurus aveva scaglie affilate lungo il dorso e una coda appuntita per difendersi dai carnivori.

Vietato trasportare cani in treni regionali dalle 7 alle 9 del mattino

Stamattina mentre aspettavo il treno ho assistito ad una scena poco gradevole.

Un signore anziano era con il suo cane ed aspettava un treno ragionale, quando sono arrivati due poliziotti che gli hanno detto che c’è una nuova legge che vieta il trasporto dei cani, dal lunedì al venerdì, dalle 7 alle 9 del mattino su tutti i treni regionali.

cani treno.jpg

Mi sono un po’ informato e ho scoperto quanto segue :

Sui treni regionali si possono trasportare cani di qualsiasi taglia purchè muniti di guinzaglio e museruola.

Oltre a questo, il cane deve essere munito di certificato di iscrizione all’anagrafe canina, ed il padrone deve pagare il 50% del prezzo del biglietto della tratta che intende percorrere

Come ho detto il cane non può viaggiare in quella fascia oraria della mattina e nei giorni infrasettimanali, e qualora salisse ci sarebbe da pagare una multa.

Ultima cosa, il padrone con il suo cane deve viaggiare nell’ultima carrozza ed il cane non può occupare nessun posto destinato ai viaggiatori.

Qual è il più grande animale vivente ?

Il più grande animale mai esistito è la balenottera azzurra.

Questa è un mammifero marino che può superare i 33 metri di lunghezza e sfiorare quasi le 200 tonellate.

animale più grande.jpg


Questo mammifero era numeroso in quasi tutti gli oceani, fin quando a metà degli anni ’50 è stata cacciato portandolo quasi all’estinzione.

Nel 1966 la balenottera azzurra è stata dichiarata, dalla comunità internazionale, “specie protetta.”

Ora come ora dovrebbero esserci più di 10000 esemplari in tutto il mondo.

Mamma tigre perde la cucciolata e adotta cuccioli di maiale

In california una tigre ha dato alla luce tre cuccioli.

Purtroppo a causa di una difficoltosa gravidanza, i cuccioli sono nati prematuramente e con gravi problemi di salute.

Dopo poche ore i cuccioli di tigre sono morti, mandando in depressione la madre che ammalata si stava lasciando morire.

Purtroppo trovare dei cuccioli di tigre di pochi giorni era impossibile quindi si stavano perdendo le speranze.

Alla fine i veterinari hanno trovato una soluzione bizzarra per risolvere il problema e queste immagini incredibili lo dimostrano !!!

tigre.jpg