Chi paga l’imu sulla nuda proprietà ?

In tempo di crisi molto persone hanno cercato di fare investimenti sulle nude proprietà, in modo tale da poter acquistare una casa, ad un prezzo più accessibile.

L’arrivo dell’Imu ha portato un aumento superiore di tasse rispetto alla vecchia ICI e molte persone che  hanno acquistato una nuda proprietà spesso non sanno come comportarsi.

Chi deve pagare l’IMU, l’usufruttario o il nudo proprietario ?

imu_1.jpg

Rassicuro tutte quelle persone che hanno acquistato una nuda proprietà, perchè il titolare della “sola” nuda proprietà non ha alcun obbligo fiscale, ovvero se non abitate ancora nella casa non dovrete pagare l’Imu.

Tutte le imposte, inclusa l’IMU, sono a carico dell’usufruttuario.

Coocon 1 per isolarsi dal mondo senza perderlo di vista

Son tante le stranezze che stanno bombardando il web negli ultimi anni, ma sembra che la sfera stia diventando un chiodo fisso nelle teste dei designer di tutto il mondo.

cocoon1.jpg

E’ il caso di Coocon 1, una sfera trasparente riempita con diversi moduli, dove ci si può riposare o semplicemente rilassarsi godendo in alcuni casi, del panorama che ci circonda.

cocoon1-1.jpg

Questa sfera, progettata dalla Micasa Lab ha un diametro di  1,8 metri e pesa circa 97 kg quando è vuota. Riempita con i vari moduli standard , può raggiungere i 135 kg.

cocoon1-12.jpg

Sono moltissimi i moduli disponibili,  oltre i cuscini troviamo dei moduli montati con un alimentatore in grado di far funzionare dispositivi elettrici.

Tra questi troviamo il modulo cucina, che fornisce 40 ore di luce e aggiunge un fornello elettrico per cucinare.

cocoon1-6.jpg

Il modulo disponibile nel 2013 nel Nord America, sarà venduto a 2.990 dollari.

Quali colori scegliere per le pareti di casa?

Molto spesso chi compra casa e deve fare dei lavori di ristrutturazione, si ritrova nella difficile situazione di dover far delle scelte sui colori da utilizzare nella nuova abitazione.

Principalmente il problema si pone per la coloritura di pareti e soffitti che deve essere abbinato con i colori dei mobili acquistati.

.

Visto che non si posso fare prove, o meglio, sarebbe sconveniente e una perdita di tempo e denaro cambiare colore ogni volta che ci si accorge di aver sbagliato, vi suggerisco di utilizzare il seguente sito http://www.housebeautiful.com/cm/housebeautiful/templates/HB_Paintbrush.html

.

Questo sito, vi offre la possibilità di fare delle prove, non solo colorando pareti e soffitti, ma anche scegliendo l’ambiente della casa di vostro interesse, es. cucina camera…

Abbiamo a disposizione una vasta cromatura di colori che possiamo utilizzare per fare delle simulazioni di coloriture negli ambienti diversi della casa..

.

Anche se è in lingua inglese, la semplicità e l’immediatezza nell’utilizzo, rende questo sito un punto di riferimento per chi si ritrova nella difficile situazione di dover scegliere i colori da utilizzare in casa.

.