Quale pianta ha il fiore più grande ?

Il fiore più grande è quello di una strana pianta chiamata Rafflesia, che cresce nelle giungle dell’Asia.

Questo fiore fu scoperto sull’isola di Sumatra nel lontano 1818 e ci sono circa 20 specie diverse sparse nell’Asia sudorientale.

tumblr_m805nmM7Qr1rqso2fo1_400.jpg

I fiori sono bruno arancio con macchie bianche, misurano fino a 91 cm di larghezza e possono raggiungere un peso di 10 kg.

La pianta infatti consiste solo di questo largo fiore, e non ha nè fusto nè foglie.

La rafflesia è una pianta parassite, ovvero appartiene a quella categorie di piante che vivono sfruttando altra pianta sfruttando da cui traggono le sostanze necessarie alla sopravvivenza.

Il fiore si attacca a liane o rampicanti e si nutre di questi, per questo non ha bisogno della fotosintesi.

 

Tutti i fiori si chudono di notte?

Molti, ma non tutti i fiori si chiudono di notte o quando fa freddo.

Le margherite chiudono i loro fiori quando inizia a imbrunire.

I crochi sono anche più sensibili, e si aprono quando il sole splende e si chiudono quando è nascosto da una nuvola.

Anche l’acetosella dei boschi chiude le sue foglie di notte.

Invece altri fiori come la godezia e il vilucchione, chiudono i loro petali durante il giorno e li aprono la sera e di notte.

Tutti i fiori hanno petali ?

No, alcune piante sono impollinate dal vento o dall’acqua; quindi non hanno bisogno di attrarre insetti e i loro fiori spesso non hanno petali.

Molte di queste piante fioriscono all’inizio della primavera, quando non ci sono ancora foglie che possono ostacolare il vento che soffia tra i rami.

Gli amenti dei noccioli, dei gelsi e dei faggi, per esempio, non hanno petali veri.

Perchè i fiori sono colorati ?

Molti fiori hanno petali di colori vivaci per attrarre gli insetti.

La maggior parte delle piante con fiori si affida agli insetti per il trasporto del polline di fiore in fiore, cioè per l’impollinazione.

Le piante che aprono i fiori di notte spesso hanno fiori dai colori pallidi per essere visti nel buio dalle farfalle notturne.

Molti fiori sono profumati per attrarre gli insetti impollinatori.

Le graminacee hanno fiori?

Le erbe ( o graminacee) hanno fiori, ma non sono colorati perchè non hanno bisogno di attrarre gli insetti per l’impollinazione.

I fiori non hanno petali e quando il polline è pronto viene semplicemente portato via dal vento.

Erbe come il grano, l’avena e l’orzo sono tra le più importanti risorse di cibo per l’uomo.

I primi contadini scoprirono che i semi di erbe selvatiche si spargevano all’intorno altrettanto facilmente del polline.

Oggi i contadini coltivano varietà di queste erbe che hanno le cime dei fiori così vicine che i semi, o grani, non possono cadere.