Trucchi per navigare nascondendo indirizzo ip

Volete navigare in totale anonimato e senza far comparire il vostro indirizzo ip?

Per fare questo basta appoggiarsi ad un servizio proxy, completamente gratuito e reperibile online.

In passato mi era capitato di voler vedere dei siti ufficiali americani, ad esempio quello della Showtime, la casa produttrice della serie tv Dexter, e quando provavo e vedere dei filmati, mi diceva che c’era una limitazione e che dal mio paese non potevo guardarli..

Uhm sta cosa non è un caso raro, infatti ci sono molti siti stranieri che limitano la loro visibilità eslusivamente al loro continente di appartenenza.

Per raggirare questo problema bisogna usufruire di un servizio proxy.

Come funziona un servizio proxy ?

servizio proxy.jpg

In pratica un servizio proxy esegue l’accesso ad un server al posto del tuo computer, in modo da non far comparire il tuo reale indirizzo Ip.

I servizi proxy funzionano tutti allo stesso modo basta infatti accedere al servizio e inserire l’indirizzo del sito che si desidera navigare, ossia l’ URL nelle apposite barre di ricerca.

Quindi un servizio proxy fa da filtro e ti da la possibilità di navigare in forma anonima e di aggirare le restrizioni di contenuti limitate ad alcuni Paesi.

Ecco alcuni siti “Proxy server” che offrono la possibilità di navigare in anonimato : 

http://surfmo.com/

http://blewpass.com/

http://free-proxy.me/

http://fetch4.me/

http://www.totalnetprivacy.com/webclient.aspx

E’ possibile navigare in incognito senza essere rintracciabile?

La risposta è si.

A quanto pare ci sono dei programmi Tor, Vidalia, Torbutton, Privoxy, Cookie Culler che rendono possibile la navigazione su internet senza che possiamo essere rintracciati.

 In pratica nessuno può risalire a noi, in questo modo avremo la privacy garantita…

per scoprire come fare vi mando ad un sito che spiega il tutto…

cliccate sul link giallo seguente:

http://parsifal32.blogspot.com/2008/10/come-installare-tor-vidalia-torbutton.html

tor.png