Come nasce uno Tsunami ?

Lo Tsunami capita quando un terremoto scuote il fondo oceanico.

Questo fenomeno genera un’oda che parte dalla profondità dell’oceano, e quindi è molto più potente di una normale onda di superficie.

L’onda non è molto alta in mezzo all’oceano ma si muove molto velocemente: fino a 800 chilometri all’ora.

Quando l’onda raggiunge la costa, l’acqua si concentra in un’enorme ondata che investe il litorale distruggendo ogni cosa che incontra sul suo percorso, anche interi villaggi.