Con Chat Perf, sarà possibile mandare sms profumati dal tuo smartphone!

Come sappiamo ogni giorno si inventano qualcosa, ma questa nuova idea potrebbe rivoluzionare il modo di interagire con gli smartphone ed anche nel campo dei videogiochi.

La società giapponese Chaku Profumo Co. Ltd. ha creato Chat Perf, un dispositivo che può essere integrato sull’iPhone e che ha la possibilità di mandare sms ed email con una firma personalizzata profumata.

chat-perf.jpg

Il dispositivo si connetterà ad un iPhone tramite l’ingresso delle cuffie e sarà in grado di disperdere dei profumi contenuti all’interno. Come tale, il destinatario dovrà avere lo stesso dispositivo con la stessa fragranza per poter ricevere il profumo desiderato. I creatori che la stessa modalità potrà essere usata anche nei videogiochi, quando ad esempio si giocherà ad uno sparatutto, potremmo sentire l’odore della polvere da sparo, o degli ambienti circostanti. Il costo del dispositivo si aggirerà intorno ai 35 euro, per quanto riguarda i serbatoi dei profumi contenuti non si hanno ancora notizie sui prezzi.

Casetop Livi Design : Come trasformare uno smartphone in un pc portatile!

Ogni giorno su Kickstarter, uno dei siti web di crow funding più famosi nel mondo, vengono inseriti brevetti molto interessanti, che spesso trasformano idee di giovani ingegnosi, in realtà concrete.

La mia attenzione è caduta su Casetop di Livi Design, un progetto che vede la possibilità di poter trasformare il vostro smartphone in un vero notebook.

casetop-9.jpg

Casetop di Livi Design è l’involucro di un notebook, che utilizza il vostro smartphone come hardware. 

L’idea del Casetop è venuta al giovane John Andrus che nel 2010 ha fondato la Live Design.

Attualmente Casetop è compatibile con iPhone, Black Berry e molti smartphone Android, esclusi i telefonini Windows a causa della mancanza di video out.

Casetop include un monitor da 11 polici che supporta la riproduzione video 720p, oltre ad una tastiera  che collega lo smartphone alla tastiera tramite Bluetooth, tenuta in posizione sul davanti da un supporto scorrevole chiamato frontbar.

Casetop ha una batteria di 56Wh con un autonomia di 30 ore, che mentre è in uso ricarica anche la batteria del vostro smartphone.

Il CASETOP da Livi Design è un pannello netbook-come LCD, tastiera e batteria che combina l ...

Lg Optimus G Pro : il primo smartphone con tecnologia oculare Smart View

Lg Optimus G Pro è il fiore all’occhiello dell’azienda LG che ha annunciato un aggiornamento di software che renderà questo smartphone, unico nel suo genere.

L’aggiornamento in questione, sarà disponibile a partire dalla Korea dal mese di aprile e comprende le seguenti caratteristiche :

Smart View : è una tecnologia che permette agli utenti di interagire con i video in produzione con l’uso degli occhi.

Con Smart View, gli utenti non avranno più bisogno di toccare lo schermo per controllare la riproduzione video.

Con questa tecnologia, ogni volta che stacchiamo lo sguardo dal video che stiamo guardando, il video si metterà in pausa e riprenderà soltanto quando riporteremo il nostro sguardo nuovamente verso il video.

smart-view-2.jpg

Dual Camera permette alle due fotocamere, sia anteriore che posteriore, di scattare foto in contemporanea.

Magic Remote Padand Text Keypad : questa funzione trasforma lo smartphone in un telecomando intelligente per le smart tv LG.

Smart LED Lighting vi permette di personalizzare il LED presente sotto lo schermo e quindi di cambiare anche i colori della luce.

Video Pause/Resume vi offre la possibilità di mettere in pausa e riprendere successivamente una registrazione video.

LinkMe il braccialetto che visualizza sms e messaggi di Facebook e Twitter

LinkMe è un braccialetto con un bel design che si collega tramite bluetooth al vostro smartphone.

LinkMe non fa altro che trasferire il testo ricevuto dallo smartphone sul suo display in questo modo potrete vedere i messaggi che vi interessano senza tirar fuori lo smartphone.

LinkMe può ricevere SMS, messaggi di testo di Facebook e di Twitter.

Quando LinkMe non visualizza di messaggi di testo, i valori di default bracciale lo trasformano in un orologio che visualizza l’ora del giorno.

LinkMe, tecnologia, smartphone

Il suo schermo è composto da 125 LED, anche se gli acquirenti possono effettuare l’aggiornamento a 203.

Una carica della sua batteria dura circa due settimane, anche se questo dipende dalla quantità di azione che vengono effetuate.

LinkMe è ancora in fase di prototipo quindi altre caratteristiche verso la versione finale potranno includere una funzione di avviso a vibrazione messaggio, impermeabilizzazione, la possibilità di visualizzare una serie di emoticon, multi-color LED.

WhatsApp diventerà a pagamento ? Si ma non per iPhone..

WhatsApp è tra tutte l’applicazioni, quella che nel 2012 ha riscosso più successo, confermandosi così come l’applicazione di messaggistica istantanea più usata dai dispositivi mobili.

WhatsApp vi permette di mandare messaggi gratis dal vostro dispositivo mobile, sfruttando la connessione internet e questo risparmio ha sicuramente segnato il suo successo.

WhatsApp pagamento, Abbonamento annuale WhatsApp, smartphone, iphone, applicazioni

Se usate l’iPhone, WhatsApp non è gratuito, infatti pagate 89 centesimi per poterla scaricare.

Al contrario,  se utilizzate dispositivi mobili che usano i seguenti sistemi operativi, Android, Windows phone, Blackberry e Nokia, la potete scaricare gratuitamente.

Quindi se voi utilizzate questi ultimi sistemi operativi citati, dopo 12 mesi che lo avrete scaricato, per continuare ad utilizzarlo dovrete pagare 79 centesimi all’anno per rinnovarlo.

Quindi se utilizzate l’iPhone non dovrete pagare nessuno abbonamento annuale per rinnovare l’utilizzo di WhatsApp.

Ovviamente stiamo parlando di cifre irrisorie, tantè nella rete si è già scatenata una rivolta..

Voi che ne pensate ? 

Lasciate un commento..

Qualche applicazione alternativa a WhatsApp ? Arriva”Line” messaggi e chiamate gratis !!

WhatsApp è l’applicazione più usata al mondo per mandare messaggi tra smartphone.

Scaricata da decine di milioni di persone, rischia di essere sorpassata da una nuova applicazione, che sembra essere molto più completa.

L’applicazione in questione si chiama Line, arriva dall’Asia ed è approdata soltanto ora in europa.

Purtroppo al momento esiste solo per Android, ma presto arriverà anche per Ios.

In Asia è stata scaricata da 79 milioni di persone ed esiste soltanto da 1 anno.

Line.jpg

L’applicazione è completamente gratuita e consente di effettuare chiamate vocali gratuite e di inviare messaggi GRATIS 24 ore al giorno..

LINE è stata l’applicazione gratuita più scaricata  in 38 paesi, tra cui Giappone, Taiwan, Spagna, Russia, Hong Kong, Thailandia, Singapore, Malesia, Macao, Svizzera, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti ecc… 

Line funziona un po’ come Whatsapp, ma racchiude anche qualcosa di Facebook e di Twitter..

Line ti permette di creare un profilo in modo simile al Timeline di Facebook, sul quale puoi scrivere post come su Twitter e condividere con tutti gli amici foto, video e informazioni varie…

Come funziona Line ?

1) Per prima cosa dove scaricarla, ricordo che è gratuita,  scaricatela qua

2)  Al primo avvio verrà richiesta la registrazione tramite numero di cellulare e l’ inserimento di un codice che vi verrà inviato tramite sms, e poi sarà avviato il processo di ricerca degli amici tramite la rubrica.

3)  Una volta fatto, l’applicazione si avvierà e scoprirete tutte le funzioni racchiuse in essa..

Il radar più piccolo del mondo utilizzabile in futuro su smartphone, auto e robotica

L’unione Europea ha finanzianto con 3 milioni di euro questa ricerca che si è svolta a Francoforte in Germania.

Il risultato è un dispositivo chip radar dalle dimensioni di un unghia, che potrà essere implementato in vari settori, tra cui l’industria automobilistica, la  robotica e negli smartphone di nuova generazione.

Questo dispositivo radar è in grado di operare a frequenze oltre 100 GHz e di rilevare la distanza un oggetto fino a 3 metri con un margine di errore di 1 millimetro.

radar più piccolo del mondo.jpg

Il pacchetto chip misura 8 x 8 mm , opera a 120 GHz e può rilevare oggetti in movimento e la loro velocità.

Christoph Scheytt, coordinatore del progetto per conto della IHP Microelectronics a FrancoforteIl, ha affermato che il prezzo di questo radar sarà di 1 euro e questo permetterà il suo impiego in innumerevoli settori.

Il primo videogioco di Google si chiama Ingress, scoprilo su Risposteonline

Ingress è il primo videogioco sviluppato da Google che sfrutta le mappature del mondo

Sviluppato per Android questo videogioco è scaricabile per il vostro Smartphone  su Google play.

Questo gioco rivoluziona il sistema standard, in quanto vi obbliga ad uscire di casa mischiando la realtà con il virtuale.

Ingress sfrutta le mappe di google e permetterà a tutti i giocatori che utilizzano l’applicazione di vedere sparsi per la città flussi di energia e portali misteriosi ed invisibili ai comuni mortali.

Ingress videogioco, gioco google, videogame google,

Il mondo virtuale di Ingress è contaminato da una misteriosa energia, creata da alcuni scienziati europei, che è in grado di influenzare la mente delle persone. I giocatori potranno decidere con chi schierarsi: la schiera degli Illuminati, che supportano il potere di questa energia, e la Resistenza, che la combatte. I primi devono raccogliere l’energia virtuale girando nel mondo reale.

Ingress videogioco, gioco google, videogame google,

Una volta accumulata abbastanza energia, potranno iniziare delle missioni tramite alcuni portali di accesso a Ingress, situati in luoghi pubblici facilmente raggiungibili.

Se invece scegli di far parte della Resistenza dovrai ovviamente combattere e danneggiare i rivali Illuminati, impedendo loro di avviare le missioni che gli vengono assegnate.

Ingress videogioco, gioco google, videogame google,

Sfruttando la mappa potrai cercare questi portali e potrai collaborare con le persone li vicine che utilizzano la stessa applicazione.

 

Ingress è al momento disponibile soltanto in versione beta per android e per accedervi è necessario richiedere un invito sul sito ufficiale del gioco. Successivamente Google renderà disponibile anche una versione per iPhone.

Ingress video trailer del gioco per Smartphone

Galaxy S III Mini smartphone in uscita a novembre

Durante una conferenza stampa a Francoforte, Samsung ha annunciato il suo ultimo telefono, il Galaxy S III Mini. Questo nuovo smartphone è esteticamente identico a quello originale Galaxy S III, anche se con un ingombro notevolmente ridotto (quattro pollici rispetto al dispositivo originale da 4,8 pollici). Una differenza si nota sulle particolarità tecniche, con una CPU dual-core, 1GB di RAM, fino a 16 GB di storage e un AMOLED WVGA (800 x 480) display. La Mini è anche leggermente più spesso rispetto al suo omonimo, attestandosi a 9,85 millimetri.

galaxysiiimini.jpg


Nonostante le specifiche tecniche un po ‘deludenti, il Mini vanta alcune caratteristiche interessanti.

Il dispositivo sarà disponibile con Android 4,1 Jelly Bean, che consente di accedere alle funzionalità premium, come il Siri-come Voice S. Il portatile dispone anche di connettività NFC e una fotocamera da 5 megapixel posteriore in grado di registrare video a 720p. Il Galaxy S III Mini non avrà connettività LTE 4G.