Quanto costa il nuovo MacBook Air ?

Appena uscito e disponibile sullo Store Apple il nuovo MacBook Air lo potete trovare in due versioni: il MacBook Air da 11 pollici ed il MacBook Air da 13 pollici.

Il primo lo potete trovare a partire da 1029,00 euro ed è la versione con un unità di memoria da 128 giga.

Segue la versione con 256 giga che lo potete acquistare a 1.229,00 euro.

macbook-air-13-step1-hero-2013?wid=259&hei=155&fmt=png-alpha&qlt=95&.v=1370019741563

Il MacBook Air da 13 pollici parte da 1.129,00 euro la versione da 128 giga fino a 1329,00 euro per la versione da 256 giga.

Le nuove versioni del MacBook Air hanno un processore Intel Core ( Haswell) che garantisce oltre a prestazioni grafiche più veloci anche una durata di batteria maggiore.

MacBook Air caratteristiche

Processore Intel Core i5 dual-core a 1,3GHz

Turbo Boost fino a 2,6GHz

Intel HD Graphics 5000

4GB di memoria

Stanno per arrivare i tavoli multi-touch – Platform 46

Ideum assieme a 3M Touch Systems stanno per lanciare Platform 46, i primi tavoli windows multi-touch.  

La prossima settimana, alla fiera InfoComm ad Orlando, in Florida, ci sarà il debutto dei primi tavoli multi-touch che potrebbero rivoluzionare le nostre abitudini future.

ideum-3m-platform.jpg

Con uno schermo LCD di 46 pollici, con una risoluzione 1920 x 1080, il monitor sarà in grado di supportare 60 punti di contatto simultaneo.

La risposta al tocco è di 12 millesimi di secondo, ed il display multi-touch C4667PW pare essere completamente immune alle interferenze di fonti di luce cirocostante.

The Platform 46 is capable of supporting 60 simultaneous touch points

Il tavolo ha una sottile piattaforma in vetro rinforzato, resistente all’acqua ed alla polvere poggia su un piedistallo che racchiude un sistema di computer alimentato da un processore quad-core intel i7-377OS.

The 46-inch, 1920 x 1080 resolution display panel offers plenty of room to work on your la...

Con un supporto che include 8 giga di RAM e un HDD da 500 giga, Wi fi, bluetooth per la tastiera in dotazione, collegamento ethernet e tanto altro ancora…

Il prezzo supera i 10000 dollari e sarà disponibile sul mercato Statunitense nel mese di luglio, in Europa non si sa ancora.

Ecco un video dimostrativo 

Con Chat Perf, sarà possibile mandare sms profumati dal tuo smartphone!

Come sappiamo ogni giorno si inventano qualcosa, ma questa nuova idea potrebbe rivoluzionare il modo di interagire con gli smartphone ed anche nel campo dei videogiochi.

La società giapponese Chaku Profumo Co. Ltd. ha creato Chat Perf, un dispositivo che può essere integrato sull’iPhone e che ha la possibilità di mandare sms ed email con una firma personalizzata profumata.

chat-perf.jpg

Il dispositivo si connetterà ad un iPhone tramite l’ingresso delle cuffie e sarà in grado di disperdere dei profumi contenuti all’interno. Come tale, il destinatario dovrà avere lo stesso dispositivo con la stessa fragranza per poter ricevere il profumo desiderato. I creatori che la stessa modalità potrà essere usata anche nei videogiochi, quando ad esempio si giocherà ad uno sparatutto, potremmo sentire l’odore della polvere da sparo, o degli ambienti circostanti. Il costo del dispositivo si aggirerà intorno ai 35 euro, per quanto riguarda i serbatoi dei profumi contenuti non si hanno ancora notizie sui prezzi.

Guanti da laboratorio che avvertono la presenza di sostanze tossiche

I laboratori che si occupano di sostanze chimiche pericolose, investono un sacco di denaro per garantire l’ambiente lavorativo sicuro, questo almeno avviene in Germania

Gli scienziati tedeschi hanno progettato dei guanti che avvertono i dipendenti, se vengono a contatto con sostanze pericolose, come monossido di carbonio o idrogeno solforato.

Visto che molte sostanze tossiche non hanno un odore percettibile, un team di ricercatori della Fraunhofer EMFT ha brevettato questi guanti con un rivestimento tessile contenente particelle di sensori specifici.

toxic-detecting-glove.jpg

Questi, quando vengono a contatto con una sostanza tossica, fanno cambiare immediatamente cambiare colore al guanto, che da bianco incomincia a diventare blue.

Gli scienziati dicono che il guanto è versatile per i processi produttivi tipici, inclusa la serigrafia e potrebbe venire utile anche per la ricerca di fughe di gas.

Il team che lavora su questi guanti, vuole fare in modo che questi possano resistere anche ai lavaggi ed avere una più lunga longevità.

Un idea che potrebbe proteggere gli opearai di diversi settori, e dare una maggiore sicurezza all’ambiente lavorativo.

Casetop Livi Design : Come trasformare uno smartphone in un pc portatile!

Ogni giorno su Kickstarter, uno dei siti web di crow funding più famosi nel mondo, vengono inseriti brevetti molto interessanti, che spesso trasformano idee di giovani ingegnosi, in realtà concrete.

La mia attenzione è caduta su Casetop di Livi Design, un progetto che vede la possibilità di poter trasformare il vostro smartphone in un vero notebook.

casetop-9.jpg

Casetop di Livi Design è l’involucro di un notebook, che utilizza il vostro smartphone come hardware. 

L’idea del Casetop è venuta al giovane John Andrus che nel 2010 ha fondato la Live Design.

Attualmente Casetop è compatibile con iPhone, Black Berry e molti smartphone Android, esclusi i telefonini Windows a causa della mancanza di video out.

Casetop include un monitor da 11 polici che supporta la riproduzione video 720p, oltre ad una tastiera  che collega lo smartphone alla tastiera tramite Bluetooth, tenuta in posizione sul davanti da un supporto scorrevole chiamato frontbar.

Casetop ha una batteria di 56Wh con un autonomia di 30 ore, che mentre è in uso ricarica anche la batteria del vostro smartphone.

Il CASETOP da Livi Design è un pannello netbook-come LCD, tastiera e batteria che combina l ...

Condividire un post a tutti gli amici di Facebook tramite messaggeria

Tutti quelli che hanno un blog e utilizzano il tasto di condivisione di Facebook sui vari articoli, avranno notato che da qualche giorno è cambiata la condivisione.

condivisione facebook.JPG

A parte la condivisione sulla propria pagina fan di Facebook che ora, troviamo l’indicazione scritta in inglese ” On a Page your manage”, ora esiste la possibilità di condividere come messaggio privato.

Come potete vedere dall’immagine la condivisone come messaggio privato la troviamo come l’ultima voce.

Bene ora selezionate invia come messaggio privato ed ogni volta che inserirete una lettera dell’alfabeto vi comparirà il suggerimento del vostro amico.

 

Ricaricare il cellulare senza corrente elettrica ma con il fuoco ?

Quando si pensa alla natura viene naturale pensare di abbondanare tutte le tecnologie, anche perchè non essendoci fonti di energia, anche lo stesso smartphone avrebbe vita breve.

Un nuovo prodotto chiamato VOTO può rimediare a questa mancanza di elettricità con una tecnologia che sfrutta una cella combustibile che si attiva col fuoco.

voto lite.jpg

L’estremità della cella viene posta sotto il carbone ardente del fuoco e l’altra estremità si inserisce nell’ingresso del carica batteria del cellulare.

Volendo si possono ricaricare anche delle pile grazie ad un adattatore.

Nel kit è compresa anche una torcia che illumina l’ambiente mentre state ricaricando le vostre batterie.

Questo prodotto può venir comodo sia per i campeggiatori, sia per quelle parti del mondo in via di sviluppo dove l’elettricità non è disponibile mentre il fuoco si.

Altre informazioni le trovate sul sito ufficiale  Punto fonte di alimentazione 

L’idea del secolo : Paytouch addio carte di credito, fare acquisti usando le impronte digitali

Vi piacerebbe poter far acquisti senza portarvi dietro il portafoglio ?

Paytouch stravolge i metodi di pagamento classici in contanti o con carta di credito e bancomat, grazie ad una nuova tecnologia chiamata lettura biometrica delle impronte digitali, che associa le vostre impronte digitali alla vostra carta di credito.

acquisti impronte digitali, paytouch, tecnologia

Nessun rischio di farsi rubare la carta, nessun violazione della privacy e nessuna coda per effettuare i pagamenti, bastano solo 5 secondi.

Per usufruire di questo servizio, che è completamente gratuito e non vi fa pagare commissioni aggiuntive a quelle della carta associata, dovete trovare uno dei punti Paytouch ed iscrivervi come mostra il video.

 

Una volta arrivati trovere le informazioni neccessarie e delle motivazioni per usufruire del metodo Paytouch.

 Per prima cosa dovete creare il vostro account ed associarlo ad una carta di credito.

Uno dei vantaggi di Paytouch è che vi permette di poter effettuare pagamenti in 5 secondi senza avere la neccessità di uscire con il portafoglio, oltre al fatto che le impronte digitali sono uniche e di conseguenza non c’è rischio che vi rubino i dati.

L’idea è nata in Spagna dall’omonima azienda Paytouch che utilizza questo metodo di pagamento presso l’Ushuaïa Ibiza Beach Hotel di Ibiza.

I clienti hanno già mostrato molta soddisfazione per questo servizio che gli permette di fare acquisti senza uscire dalle camere con il portafogli.

Presto sarà utilizzato in tutta la Spagna e nel resto dell’Europa.

L’apparecchio utilizzato per il pagamento sembra un classico Pos nel quale c’è uno spazio per il riconoscimento delle impronte digitali, dove dovrete appoggiare il vostro indice destro e dito medio destro, o in alternativa il medio sinistro e l’anulare sinistro.

Una nuova forma di pagamento che fino ad ora non mostra alcuna pecca.

Pigiama intelligente dotato di fiabe della buona notte !

Son molti i bambini che non hanno voglia di mettersi il pigiama, in quanto ciò significa che è il momento di andare a letto.

Ma se quel pigiama avesse la possibilità di far vedere delle favole della buona notte grazie alla nuova tecnologia, beh forse allora i bambini potrebbero non vedere l’ora di andare a letto.

pigiama intelligente.jpg

Da qui è nata l’idea del pigiama intelligente. Il pigiama è ricoperto con diversi schemi di puntini multicolore, ed ognuno di questi codici è diverso dagli altri.

Quando uno di questi codici viene catturato dalla fotocamera di uno smartphone, grazie ad un applicazione associata al pigiama, inizia una fiaba corrispondente a quel codice.

Non si sa ancora se una volta utilizzati tutti i codici del pigiama, ci sarà la possibilità di ricaricare il pigiama con nuove fiabe, ma per ora questo pigiama è disponibile per il mercato americano ad un prezzo di 25 dollari, circa 18 euro.

Ecco un video del pigiama intelligente.

Qual’è la differenza tra un ip statico ed uno dinamico ?

Cominciamo col dire che l’indirizzo IP è l’identificativo univoco di una connessione composto da 12 cifre.

Queste 12 cifre sono divise in 4 gruppi da 3 nella classica forma xxx.xxx.xxx.xxx

 

Ogni volta che un pc o un dispositivo mobile si collega ad internet, a questo viene assegnato un indirizzo IP che permette ai vari provider di rispondere alle richieste del dispositivo.

indirizzo-ip-xp-4.png

A cosa serve l’indirizzo IP?

 L’indirizzo IP permette al sito a cui siete collegati di inviare a nello specifico a soltanto voi la pagina che state visualizzando.

 

Esistono due diversi tipi di indirizzo IP, quello statico e quello dinamico.

L’IP statico, resta lo stesso ad ogni connessione e non potrà mai venire assegnato ad un altro dispositivo che sia fisso o mobile.

 

Un IP dinamico, invece, cambia ad ogni sessione: ogni volta che vi collegate ad internet da un computer o Smartphone che sia, vi viene assegnato un indirizzo IP generato in quel momento che cambierà ogni volta che effettuerete un altra connessione. 

 

Le connessioni ADSL vi offrono quasi sempre un indirizzo IP statico, che resta immutato per tutte le sessioni.