Vasco Rossi tutti i testi delle canzoni dell’ album Vivere o Niente

Vivere o Niente di Vasco Rossi è il sedicesimo album pubblicato dal cantautore italiano.

L’album uscito il 29 marzo del 2011 contiene 13 brani inediti, che toccano vari generi, tra cui il rock il blues ed il pop.

Il primo singolo uscito per lanciare l’album Eh Già, è uscito il 7 febbraio, dopodichè il 6 maggio è stato lanciato il secondo singolo dal titolo Manifesto futurista della nuova umanità.

Dopo 1 mese e mezzo l’album aveva già venduto più di 30000 copie certificandosi disco di diamante.

Clicca sui vari singoli per vedere il testo della canzone:

 

Vasco Rossi eh già

Vasco Rossi Vivere non è stato facile 

Manifesto Futurista Della Nuova Umanità

Starò Meglio Di Così

Prendi La Strada

Vasco Rossi, Dici Che

Vasco Rossi – Sei Pazza Di Me

Vasco Rossi – Vivere o Niente

Vasco Rossi – L’Aquilone 

Vasco Rossi – Non Sei Quella Che Eri

Vasco Rossi – Stammi Vicino

Vasco Rossi – Maledetta Ragione

Vasco Rossi – Mary Luise 

Testo, traduzione e video del nuovo singolo di Beyonce Run the World

Beyonce ritorna dopo 3 anni, con il secondo singolo  appartentente al nuovo album Knowles. che uscirà  a fine mese di giugno..

Ecco qui di seguito il testo originale, il testo tradotto e il nuovo video che sta spopolando in rete.

Video Run The World Beyonce

 

Testo Run the World

Testo
Girls, we run this motha (yeah!) x4
GIRLS!

 

Who run the world? Girls! x4
We run this motha? Girls! x4
Who run the world? Girls! x4

[Beyonce – Verse 1]

Some of them men think they freak this like we do
But no they don’t
Make your cheques come at they neck,
Disrespect us no they won’t

Boy don’t even try to take us
Boy this beat is crazy
This is how they made me
Used to take this baby
This goes out to all my girls
That’s in the club rocking the latest
Who will buy it for themselves and get more money later

I think I need a barber
None of these hoes can fade me
Im so good with this,
I remind you im so hood with this

Boy im just playing, come here baby
Hope you still like me, If you hate me
My persuasion can build a nation
In this our, our love we can devour
You’ll do anything for me

[Chorus]

Who run the world? Girls! x4
We run this motha? Girls! x4
Who run the world? Girls! x4

[Beyonce – Verse 2]

It’s hot up in here
DJ don’t be scared to run this, run this back
I’m repping for the girls who taking over the world
Have me raise a glass for the college grads

Anyone rolling I’ll let you know what time it is
You can’t hold me
I broke my 9 to 5 and copped my cheque
This goes out to all the women getting it in,
Get on your grind
To the other men that respect what I do
Please accept my shine

Boy you know you love it
How we’re smart enough to make these millions
Strong enough to bare the children
Then get back to business
See, you better not play me
Don’t come here baby
Hope you still like me
If you hate me!

[Bridge]

My persuasion can build a nation
In this hour
Our love we can devour
You’ll do anything for me

[Chorus]

Who run the world? Girls! x4
We run this motha? Girls! x4
Who run the world? Girls! x4

Testo tradotto Run the World

Ragazze, siamo noi che controlliamo questo fottu*o (yeah!) x4
RAGAZZE!

 

Chi governa il mondo? Le Donne ! x4
S iamo noi che controlliamo questo fottu*o? Donne! x4
Chi governa il mondo? Le Donne ! x4

[Beyonce – Verse 1]

Alcuni di loro, gli uomini, pensano di scatenarsi come facciamo noi
Ma non è così
Fai quello che devi, arrivinati al loro collo,
Mancarci di rispetto, no non lo faranno

Ragazzo, non provare nemmeno a prenderci
Ragazzo, questo beat è pazzesco
E’ così che mi hanno fatta
Sono abituata a tutto questo baby
Questo inno va a tutte le mie ragazze
Questo è nel club a far scanenare gli ultimi rimasti
Chi lo comprerà per se stesso, ottenere più soldi più tardi

Penso di aver bisogno di un barbiere
Nessun di queste tipe può scontrarsi con me
Sono troppo brava
Ti ricordo che vengo dal quartiere con ciò

Ragazzo, sto solo a giocare, vieni qui baby
Spero che ti piaccia ancora, se mi odi
La mia persuasione può costruire una nazione
In tutto questo, il nostro amore può divorare
Farai di tutto per me

[Chorus]

Chi governa il mondo? Le Donne ! x4
S iamo noi che controlliamo questo fottu*o? Donne! x4
Chi governa il mondo? Le Donne ! x4

[Beyonce – Verse 2]

Fa caldo qui dentro
DJ non aver paura di mettere il pezzo, suonalo ancora
Sto rappresentando le ragazze che controllano il mondo
Sollevo un bicchiere per i laureati

Chiunque si stia muovendo, Ti farò sapere che ora è
Non mi puoi tenere
Ho rotto l’incantesimo e strappato l’assegno
Questo va a tutte le mie donne,
Occupatevi del vostro lavoro
E agli altri uomini che rispettano quello che faccio
Per favore accettate il mio splendore

Ragazzo, lo so che ami
Il fatto che siamo così furbe da fare tutti questi milioni,
Forti abbastanza da badare ai bambini
E curare i nostri affati
Vedi, faresti meglio a non giocare con me
Non venire qui baby
Spero che ti piaccia lo stesso
Se mi odi!

[Bridge]

La mia persuasione può costruire una nazione
In questa ora
Il nostro amore può divorare
Tu farai di tutto per me

[Chorus]

Chi esegue il mondo? Ragazze! x4
Noi usiamo questo Motha? Ragazze! x4
Chi esegue il mondo? Ragazze! x4

Marco Menichini Tra tegole e cielo, Testo e video canzone Sanremo 2011

La canzone presentata da Marco Menichini al Festival di Sanremo 2011 è Tra tegole e cielo

 

 

Testo canzone “Tra tegole e cielo ” di Marco Menichini

Prima di abitare nel mondo penso che
stavo dentro un suono profondo anche se
tra tegole e cielo non c’era armonia
basta un minuto per una magia

ogni cosa ha un senso e per ognuno sarà
lo specchio la risposta per chi prende e chi dà
tra tegole e cielo è più o meno com’era
ma non ho mai chiesto perchè

dove sei dove sei dove sei
penultima fila in quell’inverno lungo che
venne la neve leggera e assordante
sul vetro appannato a dipingere un età

dove sei dove sei dove sei
restavi in silenzio dietro “scudi …??” per
difendere il mondo che volevi e vorrei
ma il mondo non ti ha mai difeso
e adesso dove sei

c’è un confine un muro e ci pensiamo di là
attori e passeggeri sopra un treno che va
per mille stazioni chi scende chi spera
tra mille sguardi ma tu

dove sei dove sei dove sei
penultima fila ma l’inverno è andato via
sarà che oggi piove sarà per me
cercarti ha sempre senso
trovarti anche un momento
per dirti che non muore niente
se vuoi farlo vivere

per me sei

non sarà che oggi piove
domani chissà
se accanto avrò un ricordo
o un colore di un età

prima di abitare nel mondo penso che
stavo dentro un suono profondo anche se